ARTICOLI E DICHIARAZIONI

ARTICOLI E DICHIARAZIONI

MILANO - "Le liste dei candidati alla Camera e al Senato per il Partito Democratico sono definitive. Le compongono persone competenti e appassionate, che ci impegneremo a sostenere col massimo sforzo. Grazie al segretario regionale del Pd, Alessandro Alfieri, per l'importante e paziente lavoro di mediazione di queste ore che abbiamo svolto insieme. Grazie anche a chi ha rifiutato e a tutti coloro che si sono messi a disposizione pur non essendo candidati. Su molte cose ci sarà da discutere, dopo il 4 marzo, ora tutti al lavoro per un grande risultato: per Milano metropolitana, per la Lombardia e per l’Italia".

MILANO - "Un risveglio terribile quello di questa mattina. Seguo con apprensione le notizie circa l'incidente del treno deragliato all'altezza di Seggiano di Pioltello, lungo una tratta utilizzata ogni giorno da migliaia di studenti e lavoratori. Il mio pensiero va ai familiari delle vittime e ai feriti. Milano Metropolitana è nel lutto più profondo".

Così Pietro Bussolati, capolista PD alle elezioni regionali, esprime il suo cordoglio per il terribile incidente avvenuto questa mattina all'altezza di Seggiano di Pioltello.

MILANO - "Il clima di odio e l'uso di parole d'ordine su cui si è fondata l'ideologia razzista e discriminatoria, che anche la CEI ieri ha condannato, fanno da cornice all'ennesimo atto di barbarie contro la memoria dei vivi.
Come un anno fa, alla vigilia della Giornata della Memoria, i soliti vigliacchi nascosti nel buio delle tenebre da dove provengono hanno vandalizzato la pietra d'inciampo dedicata alla memoria di Angelo Fiocchi, in viale Lombardia 65. Un oltraggio gravissimo che oggi più che mai chiama in causa chi - solo ieri - si vantava di aver acquistato consensi parlando di razza bianca ed evocando istinti xenofobi di un passato ignobile". 

Così Pietro Bussolati, capolista Pd alle elezioni regionali, denuncia il grave oltraggio alla pietra d'inciampo dedicata ad Angelo Fiocchi, di viale Lombardia 65

MILANO - Il PD Milano Metropolitana, nella persona del segretario Pietro Bussolati, aderisce e partecipa alla marcia di solidarietà alle vittime del lavoro indetta per oggi dai sindacati, che da Piazza San Babila arriverà alla Prefettura di Corso Monforte.
"Mi stringo al dolore delle famiglie dei quattro operai che hanno perso la vita nel tragico incidente della Lamina e del giovane diciannovenne rimasto ucciso ieri nel bresciano. Non possiamo abbassare la guardia su un tema fondamentale che è la sicurezza e la prevenzione sul posto di lavoro, e impegniamoci perché simili tragedie non accadano più".

Follow me:

if facebook  if twitter  if instagram  if google  if Flickr

© 2017 Pietro Bussolati